Mantenere la competitività

Il contesto fiscale internazionale sta prevedibilmente diventando più complicato. La tassazione minima dell'OCSE imposta dai grandi paesi industrializzati ed emergenti indebolisce i paesi competitivi come la Svizzera. In risposta, devono essere aboliti altri svantaggi fiscali in modo che la Svizzera rimanga attrattiva come piazza economica. In questo contesto l’imposta preventiva è in prima linea. Qui, c'è un margine di manovra completamente indipendente da qualsiasi requisito internazionale. In questo modo, la Svizzera può compensare parzialmente l'indebolimento della sua posizione dovuto alla riforma dell'OCSE.